Liebster Award – AliDiFarfalla

Ringrazio infinitamente sarahmaria76 per avermi coinvolta in questo progetto. E’ bello poter condividere qualcosa di se … facendolo ci si fa anche un esame introspettivo interessante. E credo che gli esami introspettivi aiutino sempre a crescere … ecco il motivo per cui partecipo con molto piacere.

Prima di iniziare vi riassumo brevemente le regole del gioco:
1. Pubblicare il logo del Liebster Award sul proprio blog.
2. Ringraziare il blogger che ti ha nominato e seguirlo
3. Rispondere alle sue 11 domande.
4. Nominare a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 follower.
5. Formulare altre nuove 11 domande per i tuoi blogger nominati.
6. Informare i tuoi blogger della nomination.

Ed ora … a voi le risposte alle domande poste da sarahmaria76:

1. Come mai hai deciso di aprire un blog?
Ho pensato molto all’eventualità di aprire un blog. Volevo unire due passioni, quella per le parole con quella per le immagini. Ma non mi sentivo mai pronta per aprire il blog che avevo in mente, e soprattutto pensavo che non avrei mai trovato il tempo per gestirlo. Poi un giorno, a causa di una delusione in campo lavorativo, ho deciso che volevo del tempo per me, per fare qualcosa che mi rispecchiasse … ed è nato IdeeInMovimento.

2. Cosa volevi fare da grande? Ci sei riuscito?
Non è una risposta facile da dare questa. Da bambina ho sognato tante cose, da adolescente ho vissuto l’apatia tipica dell’adolescenza in merito al futuro. Una cosa certa è che mi sarebbe piaciuto studiare e lavorare in campo linguistico, cosa che non è successa … ma che faccio in modo che succeda ora, se pur in veste diversa da come l’avevo immaginato allora.

3. Cosa ti porta a leggere il mio blog?
Sono incappata per caso nel tuo blog, come è successo con tutti i blog che seguo. Mi ha colpito il modo in cui cerchi di far leva sui sentimenti, sulle emozioni profonde. Condivido molti dei pensieri e riflessioni che leggo e questo mi spinge a seguirti con piacere.

4. Ti piace veramente scrivere? Perché?
Si, mi piace scrivere. Mi piace perché quando scrivo do vita ai miei pensieri e riflessioni, profondi o banali che siano.

5. Dammi tre aggettivi che senti di darti quando scrivi.
Riflessiva
Vera
Positiva

6. Ti piace leggere? Cosa provi?
Amo molto leggere. Ho sempre amato leggere. Amavo leggere quando ancora non sapevo leggere. Cosa provo? Difficile da spiegare. Quando leggo mi ritrovo in un mondo parallelo, a vivere accanto ai protagonisti le loro storie come se fossi con loro. Mi catapulto in un mondo che lascia fuori ogni altra cosa e questo mi rilassa molto, mi permettere di evadere da problemi e pensieri che inevitabilmente tutti abbiamo nella nostra vita.

7. Ami più il mare o la montagna? Motiva la scelta.
Difficile da dire. Amo molto la montagna perché mi porta indietro nel tempo, a quando da bambina andavo sempre in vacanza in montagna con i miei genitori e mio fratello. Osservare le montagne nella loro imponenza e maestosità mi rilassa molto. Allo stesso tempo mi rilassa il rumore del mare. Amo anche il mare, ma lo preferisco fuori dalle stagioni turistiche, quando puoi goderti lo sciabordio dell’acqua che si increspa a riva, e puoi silenziosamente osservare l’infinito orizzonte dove acqua e cielo si fondono.

8. Sei felice? Cosa te lo fa credere?
Bella domanda questa. Sei felice? Mi verrebbe da dire di sì. Perché? Perché credo che la felicità dipenda da noi. Siamo noi a decidere se essere felici o no. Si può essere felici nonostante i problemi, se si guarda al lato positivo delle cose, anche quelle apparentemente terribili che accadono, e se si cerca di trarre da ciò che ci accade lezioni di vita che ci migliorino … ed io mi sforzo ogni giorno di fare questo nella mia vita.

9. Il titolo di un libro che avresti voluto scrivere tu. E perché.
Jane Eyre. Perché è il mio libro preferito. Perché se pur scritto nell’800 è molto attuale. Perché parla di una donna nella quale sotto tantissimi aspetti mi rispecchio. Perché potrei leggerlo all’infinito e guardare ad oltranza le innumerevoli rappresentazioni televisive che sono state fatte, senza mai stancarmene. Perché dentro quel libro c’è anche un pò di me.

10. Se potessi tornare indietro cosa faresti o non faresti?
Questa è probabilmente la domanda più difficile tra tutte. Spesso penso che se tornassi indietro vorrei cambiare alcune cose fatte o non fatte. Ma sono anche consapevole che la donna che sono oggi è il frutto di scelte e situazioni passate, positive o negative che siano, giuste o sbagliate che siano state … e la donna che sarò domani sarà il frutto di quello che mi succede oggi e delle scelte che faccio oggi. Quindi non so se vorrei cambiare qualcosa del mio passato … forse sì … ma poi oggi, chi sarei?

11. Oltre a scrivere, un altro hobby? Quale?
Assolutamente sì. La fotografia.

E’ stato veramente interessante rispondere a queste domande, e sarà ancora più interessante leggere i vostri commenti in merito. I vostri commenti sono e saranno sempre uno specchio per me, uno specchio su come le persone mi vedono, in bene o in male che sia, che mi aiuta nello sforzo quotidiano di essere ogni giorno una persona migliore.

Trascino a mia volta nel progetto alcuni blogger che seguo (sono meno di 11 … perdonatemi). Vi invito caldamente a visitare i loro blog. Sono tutti molto diversi tra loro e proprio per questo mi piacciono, ciascuno con il proprio carattere, con le proprie emozioni, con le proprie passioni … visitateli, vi piaceranno!

BeepBeep74 – iStanti evanescenti
Ilaria Fenato – Viaggio con la fotografia
Italiano in America
Mistral – Ombreflessuose
Sayuri – Poems and reviews of Sayuri’s Blog

A voi le domande uscite dalla testolina di AliDiFarfalla … e devo ammettere che trovare queste 11 domande è stata la parte più difficile di tutto il progetto!
1. Per quale motivo hai deciso di accettare il mio invito a scrivere questo articolo?
2. Scrivi più per soddisfazione personale o più per soddisfare le aspettative dei tuoi lettori?
3. Quando ricevi critiche in merito a qualcosa che hai scritto, come reagisci?
4. Ami viaggiare? Motiva la risposta.
5. Se dovessi decidere di trasferirti in un altro paese, dove ti piacerebbe andare?
6. Quali pensi che siano i modi migliori per comprendere la cultura di un popolo diverso dal tuo?
7. Preferisci cinema o teatro? Perché?
8. La parola “ARTE” a cosa ti fa pensare?
9. Cosa ne pensi della fotografia? Ritieni sia semplicemente un modo per ricordare un momento speciale o per te è qualcosa di più?
10. Quando senti il bisogno di evadere dalla routine, cosa fai?
11. Quali differenze noti tra l’opinione che hai di te stesso e l’opinione che in genere gli altri hanno di te?

Non siete obbligati a partecipare, ma se lo farete ne sarò molto contenta. Se metterete il link al vostro intervento nei commenti di questo articolo ve ne sarò grata: potrò così facilmente trovarvi, leggervi e commentarvi.

Con affetto.
Tabita

25 pensieri su “Liebster Award – AliDiFarfalla

  1. carissima Tabita,
    grazie per aver pensato a me. mi ha fatt molto piacere.
    eccoti le mie risposte (spero che non ne avrai a male se non rispetto la forma) …

    1. mi sembra il minimo … a chi ti dedica una gentilezza si può non rispondere?
    2. se scrivessi solo per me, il blog non avrebbe molto senso
    3. mi piacerebbe riceverne moltissime! ciò significherebbe che la gente entrerebbe veramente nelle mie parole. diffido dei like e dei complimenti
    4. amo la vita che considero il viaggio più interessante
    5. ogni posto va bene se ho mia moglie con me
    6. lasciando il cuore aperto
    7. mi piace respirare il profumo delle battute … quindi direi teatro
    8. punti di vista diversi su questa cosa che ci accomuna di nome: vita
    9. un tipo di impronta che lascia un istante evanescente
    10. inverto il senso di marcia
    11. difficile scindere le cose. non ti so rispondere

    … scusami se mi sono fatto vivo solo ora ma ero via.

    grazie ancora per aver pensato a me 🙂
    ciao

    Piace a 1 persona

    • Grazie infinite per aver partecipato. La forma non ha importanza. La cosa bella è leggere le tue risposte perché dicono molto…ad un lettore attento. Grazie infinite per aver voluto partecipare e per aver definito il fatto di averti coinvolto, una gentilezza. La risposta 9 è poesia…. 😊

      Piace a 1 persona

    • Grazie mille!! Bellissimo articolo. Risposte molto molto molto interessanti. Mi rispecchio molto in diverse di queste risposte e le condivido. Grazie veramente per aver partecipato con entusiasmo a questo progetto. E mi spiace se non sei riuscita a scaricare il logo, effettivamente qualche piccola difficoltà l’ho avuta anche io. A presto!

      Piace a 1 persona

      • Mi ha molto piacere partecipare, condividere con gli altri è sempre importante:-) Per il logo posso riprovarci, si in effetti ho avuto anch’io difficoltà:( a presto e a risentirci sui nostri blog:-)

        Piace a 1 persona

    • Non l’ho letto, e la tua recensione mi ha incuriosita. Penso che lo leggerò molto volentieri. Grazie per la segnalazione, è bello essere consigliati su libri da leggere, soprattutto libri che sono meno conosciuti alla maggioranza!

      "Mi piace"

        • Ho curiosato nel tuo blog (anche se molto velocemente) e mi piace l’idea. Io e mio marito solitamente scegliamo film cosidetti “minori” che solitamente sono molto particolari e diversi, tant’è vero che non vengono proiettati nelle grandi multisale … e spesso sono veramente belli. E lo stesso cerco di fare per i libri. Mi piace dar spazio a scrittori emergenti o leggere libri che pochi conoscono, ma li alterno a libri più conosciuti che comunque mi ispirino. Sul mio blog troverai anche una sezione dedicata a recensioni, ed ho deciso di scrivere recensioni solo su libri meno conosciuti. Grazie a te per essere passato a leggermi.

          Piace a 1 persona

  2. Pingback: Liebster Award – Italianoinmerica | italiano in america

  3. 1- Primo di tutto per cortesia, poi per scoprirti di più
    2- Scrivo per me ma non mi dsipiace se soddisfo anche qualche lettore
    3- Dipende: se si va sul personale non mi piace affatto e su ciò sche scrivo; I gusti sono gusti
    4-Certamente, sono uno spirito viaggiattore; i viaggi più belli e favolosi li ho fatti con la mia fantasia
    5- Ultimamente penso al Giappone
    6- Senz’ altro la convivenza e la predisposione alla conoscenza
    7- Entrambi,: mia madre mi ha passato la passione per il teatro facendomi “conoscere” sceneggiati con grandi attori del nostro teatro. Il cinema, sempre per la stessa ragione: mia madre
    8- L’ emozione dell” Anima
    9- Mi piace fotografare ma in particolare avere un dialogo emotivo col soggetto
    10- Lunghe passeggiate con Astor ( il mio cucciolone) e giocare a tennis
    11-La differenza per me, sta nel non predere sul serio né l’una né ‘ altra

    Grazie davvero per il tuo apprezzarmi, onorata

    Ti auguro un week end solare e sereno
    Baci
    Mistral

    Ps sei una bella Persona, veramente

    Piace a 2 people

    • Complimenti Mistral. Molto interessanti le tue risposte. Una cosa che mi piace molto di questo piccolo progettino è vedere la diversità delle persone. Confronto le risposte che date voi con quelle che sarebbero le mie di risposte alle mie stesse domande. E confrontandosi in questo modo ci si arricchisce. E grazie infinite per il complimento. Sentirmi definire una bella persona è il complimento più grande e più bello che possa esistere. Te ne ringrazio infinitamente. E grazie per la tua partecipazione. Auguro anche a te un meraviglioso weekend. A presto. Baci

      "Mi piace"

  4. Pingback: Liebster Award – Viaggio con la fotografia – Ilaria Fenato – Viaggio con la Fotografia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...